Il Castello del Roccolo fu costruito a partire dal 1831 e rappresenta un’importante espressione del revival neo-medievale in Piemonte.
Vi soggiornarono Silvio Pellico, primi ministri inglesi, il re Umberto I e la regina Margherita.
Un armonioso insieme di decorazioni floreali, archi moreschi, merli ghibellini, rosoni, bifore e trifore caratterizza l’esterno della costruzione, mentre nelle sale sono presenti affreschi con vedute paesaggistiche e soffitti dominati dalla tecnica del trompe l’oeil o da decorazioni in stucco bianco.

Nel Parco si trova la struttura monumentale delle Serre, costruita tra il 1846 e il 1850 e restaurata nel 2003. Il tetto dell’edificio costituisce una vasta terrazza da cui si gode uno splendido panorama. Il parco plurisecolare che circonda il castello fu concepito secondo i canoni del giardino romantico e presenta nicchie con statue, grotte, cascate, fontane, laghetti e punti panoramici. Alcuni interventi furono effettuati dal noto paesaggista Xavier Kurten.

News

Da quest'anno è possibile sostenere l'Associazione Castello del Roccolo, donando il 5x1000.Grazie a tutti coloro [...]

Orari e Tariffe

PERIODO DI APERTURA 2018  da maggio ad ottobre Sempre aperto, su prenotazione, per gruppi e [...]

Attività Collaterali

La location immersa nella natura costituisce la cornice ideale per i vostri eventi: convention, congressi, [...]

Scopri gli eventi in programma al Castello!

Carte da decifrare

2 - 9 - 16 - 23 giugno La rassegna Carte da Decifrare si ispira [...]

Festival Mirabilia

28 | 29 | 30 giugno e 1° luglio 2018 Numerosi gli appuntamenti, al Castello [...]

Laboratori estivi

Quest'anno l'Associazione Castello del Roccolo propone, in collaborazione con la Cooperativa San Paolo Onlus, una [...]

Scopri tutti gli Eventi

Gallery

Scopri foto e video di Castello del Roccolo e scopri cosa lo rende davvero unico

Newsletter

Iscriviti subito alla Newsletter e ricevi tutte le ultime novità su Castello del Roccolo

Richiedi informazioni

Scrivici per qualsiasi domanda o informazione. Ti risponderemo al più presto